La prima newsletter del progetto ARTEMI!

23 Gen 2024

La prima newsletter del progetto ARTEMI!

Arteterapia e attività educative per l’inclusione delle donne migranti

Le donne migranti sono tra i segmenti più vulnerabili della popolazione, vittime di una marginalizzazione inter-sezionale che ostacola i loro percorsi di inclusione, istruzione e formazione.

Per questo motivo appare necessario sviluppare iniziative per sostenere le donne migranti nel loro percorso di inclusione, sia a livello psicologico sia a livello di formazione e orientamento all’auto-imprenditorialità.

Il progetto ArtEMi mira a promuovere l’inclusione sociale tra le donne migranti e i gruppi emarginati per superare il disagio psicologico attraverso arte-terapia, narrazione autobiografica e attività volte ad aumentare l’autostima, promuovere l’auto-imprenditorialità e le prospettive occupazionali, coinvolgendo un’ampia rete di organizzazioni a livello locale, nazionale ed europeo.

 Scopri di più sul progetto, leggi la prima newsletter del progetto!