Il prossimo 25 gennaio 2024 come giornata dedicata alle memorie che attraversano l’Europa

11 Gen 2024

Italia, Germania, Polonia, Bulgaria, Francia, Svezia, unite da un filo conduttore: quello della narrazione e della condivisione.

Sei città, sei Paesi diversi, sei eventi che contemporaneamente vogliono raccontare lo stesso continente attraverso storie e ricordi.

Il prossimo 25 gennaio 2024 il progetto MAE Memories Across Europe tornerà a essere un evento aperto al pubblico e dedicato al tema dei ricordi e dell’Europa.

Abbiamo scelto di organizzare sei eventi in sei Paesi diversi nello stesso giorno, alla stessa ora, perché vogliamo che questo evento sia un momento di unione e condivisione il più ampio possibile, un modo per mantenere viva l’idea del MAE Memories Across Europe, per condividere i risultati del progetto, per diffonderli e moltiplicarli.

L’Europa ha bisogno di ricordare e di ricordarsi, oggi più che mai.

La memoria richiede un complesso lavoro di ricostruzione e conservazione, messo continuamente a rischio da eventi tragici, dirompenti e traumatici per la nostra società.

Come le guerre e i conflitti, esempi estremi di incapacità di relazione e segni evidenti di come stiamo dimenticando la storia dell’Europa e le sue ferite passate, le scelte e i valori che ne hanno fatto un’unione.

Il valore della memoria come dono prezioso e traccia che ci guida, maestra che ci insegna a essere una società capace di dialogare, di comunicare, di raccontare per conoscersi, sta scomparendo sempre di più.

Abbiamo scelto di contribuire a questo complesso lavoro di ricostruzione della nostra memoria con il progetto MAE Memories Across Europe e vogliamo continuare a farlo, con le storie e grazie alle storie.

Presto il programma completo sui siti ufficiali!

Per adesso segnate la data sul calendario: vi aspettiamo il 25 Gennaio dalle ore 17:00 presso la sede del CSV Lazio – Centro Servizi Volontariato, Via Galileo Galilei 53 (Roma)

Potete iscrivervi all’evento seguendo questo link https://forms.gle/prEitAYdwDrjLsCs5

 Gli eventi previsti per il prossimo 25 gennaio nei diversi Paesi saranno annunciati a breve sul sito memoriesacrosseurope.eu.